fbpx

Il recente sondaggio di “InterNations”, il gruppo di espatriati in rete, ha fatto luce sui maggiori problemi che possono gettare un’ombra scura sulla vita all’estero.

In questo articolo di “The Telegraph” sono stati considerati dieci contenuti, fonti di criticità per chi decide di trasferirsi in un’altra nazione.

Due donne, competenti in settori diversi, hanno proposto i loro suggerimenti e consigli, utili per fronteggiare le dieci avversità.

Dyhan Summers gestisce uno studio di psicoterapia a Delhi, offre servizi di consulenza e coaching. (expatcounselingandcoaching.com). Attraverso sessioni di videoconferenza,  aiuta i membri della comunità internazionale a trovare soluzioni alle sfide della vita all’estero.

Yelena Parker, nata in Ucraina, ha vissuto in America, Svizzera e Tanzania. Ha utilizzato la sua esperienza di vita “abroad” per scrivere Moving Without Shaking (movingwithoutshaking.com), una guida per la vita di successo in qualità di expat.

fonte: https://www.telegraph.co.uk/expat/health/expat-problems-how-to-cope-with-the-biggest-ones/

More from News:

Uno psicologo “atipico” in Scozia (Mi presento a voglioviverecosi.com)

Attacchi di panico: la paura è reale, il pericolo non lo è

One comment on “Vita da expat

Comments are closed.